Il progetto NEETwork

Il progetto NEETwork si rivolge a loro, quelli che da soli fanno più fatica in assoluto, anche a destreggiarsi fra le opportunità esistenti: 18-24 anni, disoccupati da almeno 6 mesi, con solo la licenza media. L’obiettuvo del progetto? Portare mille giovani a fare un tirocinio remunerato di 4-6 mesi, in una realtà non profit. «Sono già state messe a disposizione 500 posizioni da 230 onp, la campagna è aperta fino ad arrivare all’obiettivo di mille ragazzi», spiega benedetta Angiari, di Fondazione Cariplo. Le onp che hanno dato disponibilità sono in tute province lombarde, con una maggior offerta a Milano, molto diverse fra loro per forma giuridica: il 60% sono cooperative sociali, ma ci sono anche piccole associazioni, con un’ampia varietà di mansioni e settori per i tirocini.
L’intercettazione dei ragazzi si è rivelata la fase più ostica del progetto. Per andare oltre ai data base dei Centri per l’Impiego, sono state fatte due innovative campagne su Facebook, una rivolta ai giovani, una a mamme e nonne di ragazzi con più di 18 anni.

http://neetwork.eu/

Leave a Comment